Questo sito contribuisce alla audience di

Uccello topo striato

default

NOME ITALIANO: Uccello topo striato

SPECIE: Colius striatus

LUNGHEZZA: 33-37 cm

DISTRIBUZIONE: Africa centromeridionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Coliiformi

FAMIGLIA: Coliidi

GENERE: Colius

L’uccello topo striato è presente dal Camerun all’Eritrea e all’Etiopia, e verso sud nell’Africa orientale e fino alla parte meridionale della Repubblica Sudafricana. All’interno di quest’area si adatta a diversi habitat, evitando solo le foreste pluviali e le zone più aride. Si trova ugualmente a suo agio nelle savane, nelle foreste rade e nelle boscaglie più fitte, e frequenta anche i giardini e gli orti delle zone urbane. È il più grande degli uccelli topo, e anche uno dei più comuni. Pesa in media 57 grammi, e la coda rappresenta circa la metà della sua lunghezza. Il corpo è di colore grigio uniforme, così come la cresta che sormonta il capo. Il becco è nero nella parte superiore e rosaceo in quella inferiore. Di abitudini spiccatamente sociali, l’uccello topo striato trascorre la notte sugli alberi in gruppi di una ventina di individui. Quando il cibo è abbondante si riproduce in tutto l’arco dell’anno. Nello stesso areale è presente Colius castanotus, caratterizzato da faccia nera e piume del groppone rosse.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!