Cerca nei dizionari di lingua italiana

arrivare

v.intr. [aus. essere] 1 giungere a un luogo stabilito, a destinazione; pervenire (anche fig.): arrivare al traguardo; il treno non è ancora arrivato; arrivare primo, ultimo; arrivare in orario, in ritardo; arrivare a una soluzione, a una conclusione; arrivare in fondo a qualcosa, concluderla positivamente | arrivare a qualcuno, ( fig.) riuscire a contattare una persona importante 2 giungere a un determinato punto o livello (di quantità, età, grado ecc.): non è arrivato ai sessant’anni; arrivò al grado di colonnello; l’acqua gli arrivava alla cintola | non arrivarci, non riuscire a toccare o a prendere qualcosa; ( fig.) non riuscire in qualcosa | arrivare a dire qualcosa, osare, avere l’ardire 3 ( assol.) conquistare la fama, il successo: uno scrittore smanioso di arrivare 4 capitare, accadere: gli arrivò una gran fortuna ||| v.tr. [aus. avere] 1 ( non com.) raggiungere 2 ( ant.) tirare sulla riva: sen venne, e arrivò la testa e ’l busto (DANTE Inf. XVII, 8)

Lat. volg. * adripare, deriv. di ripa ‘riva’, quindi propr. ‘giungere a riva’.

Rubrica sinonimi

v.intr.1 Sin. venire, sopraggiungere, sopravvenire; raggiungere; (all’improvviso) capitare, piombare Contr. andarsene, allontanarsi, partire 2 (a fare qualcosa) Sin. riuscire Contr. fallire 3 (in loc. come: arrivare a dire) Sin. spingersi, azzardarsi, arrischiare 4 (arrivarci) Sin. capire, comprendere, cogliere, afferrare.

Ultimi termini visitati

loading

Sapere consiglia..

Segui Sapere su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!