Cerca nei dizionari di lingua italiana

notaio

n.m. [f. -a; pl.m. -ai, f. -aie], antiq. notaro [f. -a; pl.m. -i, f. -e]  libero professionista che svolge funzioni di pubblico ufficiale; ha il compito di ricevere atti tra vivi (p.e. compravendite immobiliari) o di ultima volontà (p.e. testamenti), di attribuire loro pubblica fede, di conservarli, di rilasciarne copia o estratto: Maria Rossi notaio in Piacenza

Lat. notariu(m), deriv. di nota ‘nota’; in origine ‘chi prende appunti durante un discorso’, nel lat. tardo ‘segretario’, da cui nel lat. mediev. ‘notaio’.

Nota d'uso

· Il femminile regolare di notaio è notaia, e così si può chiamare una donna che eserciti il mestiere di notaio. Alcuni preferiscono però chiamare anche una donna notaio, al maschile. Si tratta di una scelta che non ha basi linguistiche, ma sociologiche, e che comunque può creare, nel discorso, qualche problema per le concordanze.

Ultimi termini visitati

loading

Sapere consiglia..

Segui Sapere su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!