Questo sito contribuisce alla audience di

Cerca nei dizionari di lingua italiana

zampa

n.f. [pl. -e] 1 ciascuno degli arti degli animali; in partic., la parte dell’arto che tocca terra: le zampe del cavallo, del cane, della gallina, della mosca; le zampe anteriori, posteriori dei quadrupedi; animale a due, a quattro zampe; alzare, allungare le zampe | in cucina, la parte inferiore dell’arto, dal ginocchio in giù: una zampa di maiale arrosto | zampe di gallina, ( fig.) rughe sottili che si formano intorno agli occhi | a zampa di gallina, ( fig.) si dice di scrittura brutta e illeggibile dim. zampetta, zampetto (m.), zampina, zampino (m.), accr. zampona, zampone (m.), pegg. zampaccia 2 ( scherz.) ( spec. pl.) gamba dell’uomo: camminare a quattro zampe, carponi; andare a zampe all’aria, cadere rovinosamente; ( fig.) fallire | mano dell’uomo: qua la zampa!; giù le zampe!, si dice in tono minaccioso a chi cerca di mettere le mani su qualcosa 3 ( non com.) gamba, piede di un mobile: le zampe della sedia, dell’armadio 4 struttura o dispositivo che per forma o funzione ricorda l’arto di un animale: zampa di lepre, tratto piegato della rotaia di uno scambio; zampa di ragno, nei cuscinetti a strisciamento, ciascuna delle scanalature attraverso le quali si distribuisce il lubrificante; zampa di gallo, sostegno a forma di treppiede usato nelle fornaci per poggiarvi le ceramiche durante la cottura

Prob. incrocio di zanca con gamba.

Ultimi termini visitati

loading

Sapere consiglia..

Segui Sapere su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!