Questo sito contribuisce alla audience di

Bioterrorismo

Il termine composto dal prefisso di origine greca bio, “vita”, utilizzato per indicare gli elementi naturali, e dalla parola terrorismo è un neologismo coniato in tempi recenti per indicare le azioni terroristiche nazionali e internazionali che si servono di agenti biologici (tossine, batteri o virus) per minacciare o attentare all’incolumità pubblica. Gli elementi utilizzati possono essere reperiti in natura o sintetizzati dall’uomo e possono essere veicolati tramite la diffusione nell’ambiente e nell’aria o attraverso la contaminazione di una determinata categoria di prodotti. Celebri nella storia del bioterrorismo sono stati gli attentati all’antrace del 2001 negli Stati Uniti.

Ultimi termini visitati

loading

Sapere consiglia..

Segui Sapere su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!