Questo sito contribuisce alla audience di

Blu-ray

Si tratta di un formato di disco ottico come i CD e i DVD. È una tecnologia per immagazzinare e riprodurre, video e altre registrazioni ad alta definizione, ed è stata sviluppata allo scopo di migliorare la registrazione, la riscrittura e la riproduzione di film in alta definizione (HD). Il formato Blu-ray fu sviluppato in collaborazione all’interno della Blu-ray Disc Association (BDA) da molti giganti dell’elettronica tra cui Sony, Samsung, Sharp, Thomson, Hitachi, Matsushita, Pioneer e Philips, Mistubishi, LG Electronics, Apple, Dell, HP, JVC, Panasonic, TDK. Il lettore Blu Ray funziona con un televisore ad alta definizione, un cavo HDMI e un disco blue-ray. Il lettore Blue-ray permette alta qualità nella definizione delle immagini, molto più nitide, ricche e a fuoco.Per manipolare il crescente flusso di dati richiesti per l’alta definizione, il Blu-ray usa una frequenza di trasferimento di 36Mbps; supporta i più avanzati algoritmi di compressione video H.264 e VC-1 (codecs) così come MPEG-2, che è quello usato per la codifica dei DVD; nonché la risoluzione 1080p, la più alta risoluzione HDTV. Le vecchie tecnologie a base ottica come DVD, DVD+/-R, DVD+/-RW, and DVD-RAM usano un laser rosso (650nm-lunghezza d’onda), mentre Blu-ray utilizza un laser blu (405nm-lunghezza d’onda) per leggere i dati: ciò significa una lunghezza d’onda più corta del laser per un  maggiore spazio di archiviazione totale dei dati. Tale tecnologia dunque è in grado di memorizzare quasi dieci volte più dati rispetto a un tradizionale DVD. Un CD può tenere 700 MB di dati, un DVD 4.7 GB di dati, mentre con il Blue-ray si possono memorizzare fino a 25 GB su un disco single-layer (che può essere usato per registrare 2 ore di HDTV o più di 13 ore di standard-definition TV) e 50 GB su un disco a doppio strato. I dischi sono estremamente resistenti grazie all’ultimo tipo di copertura, che assicura che ogni graffio o macchia di sporco non avrà alcun effetto sui dati memorizzati. La tecnologia Blue-ray è anche la nuova generazione di archiviazione applicata al disco ottico ed è disegnata per essere compatibile con le tecnologie che l’hanno preceduta grazie all’uso di una testina di lettura ottica per BD/DVD/CD-compatibile, che permette anche la lettura dei dischi CD and DVD standard. Blu-ray supporta il linguaggio di programmazione Java, per aggiungere menu e interazioni utente a film e giochi.

Ultimi termini visitati

loading

Sapere consiglia..

Segui Sapere su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!