Questo sito contribuisce alla audience di

Junk Food

Traducibile come 'cibo spazzatura',  il termine Junk Food fa la sua prima comparsa nel 1972 a opera di Micheal Jacobson che, coniando la parola, va a raggruppare tutti quei cibi di fattura tipicamente industriale e di bassa qualità, ricchi di grassi e conservanti e assolutamente poveri di sostanze nutritive che l'epoca contemporanea ha portato con sé.

Merendine, snack, hamburger, cibo da fast food e bibite zuccherate sono solo alcuni degli alimenti che è possibile raggruppare sotto la dicitura di 'Junk Food', caratterizzato non solo dalla ricchezza di grassi ma anche dall'assenza di sostanze nutritive.

Sono state molte le ricerche ad affrontare il problema del Junk Food, concordando in modo unanime che il consumo abituale di questa tipologia di cibo contribuisce irrimediabilmente ad aumentare l'incidenza di patologie quali l'obesità, le cardiopatie e il diabete.

Ultimi termini visitati

loading

Sapere consiglia..

Segui Sapere su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!