Questo sito contribuisce alla audience di

Fuochi d'artificio

South Carolina, Charleston, festeggiamenti per il giorno dell'indipendenza

South Carolina, Charleston, festeggiamenti per il giorno dell'indipendenza
Grande sviluppo ebbe la pirotecnica nei primi anni del sec. XIX, in seguito all'utilizzazione del clorato di potassio scoperto da Claude-Louis Berthollet nel 1788. Questa sostanza consentiva, per la prima volta, la combustione in assenza di aria, semplificando notevolmente la preparazione dei contenitori (artificio).
© De Agostini Picture Library.

Termini correlati

pirotècnica o pirotecnìa

[Enciclopedia]
sf. [sec. XVI; da piro-+greco téchnē, arte]. Tecnica di fabbricazione dei fuochi d'artificio usati a scopo di svago o di spettacolo. Originariamente il termine aveva il significato più generale di “...

artifìcio

[Enciclopedia]
(antiq. artifìzio), sm. [sec. XIV; dal latino artificíum]. 1) Antiq., uso opportuno dell'arte destinato a conseguire uno scopo specifico; maestria, abilità, perizia: ricamo intessuto con mirabile arti...

Archivio gallery

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!