Questo sito contribuisce alla audience di

Posizionare il paziente

Per valutare se il paziente incosciente respira correttamente e se è presente una valida circolazione sanguigna, è necessario che lo stesso si trovi in posizione supina. Se il paziente si trova in posizione prona, con una manovra di rotazione lo si sposta in posizione supina. Questa manovra deve essere effettuata da più soccorritori, per mantenere in asse il tronco, il collo e la testa. Può essere eseguita da un solo soccorritore soltanto se è necessario effettuare immediatamente la rianimazione cardiopolmonare.

Posizionare il paziente

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!