Questo sito contribuisce alla audience di

Uso del laccio emostatico

Se con le metodiche precedenti non si è arrestata l'emorragia, bisogna ricorrere all'uso del laccio emostatico come ultima risorsa. L'uso inadeguato del laccio emostatico espone al rischio di gangrena, perciò, dovendo farvi ricorso, vanno osservate alcune norme fondamentali:

- utilizzate un laccio emostatico ampio ed elastico e servitevi di un oggetto (per esempio, una matita) posto lungo il decorso dell'arteria, tra il laccio e la cute, per comprimerla;

- il laccio emostatico dovrà essere stretto fino ad arrestare l'emorragia, e non oltre;

- annotate sempre l'ora esatta di applicazione del laccio scrivendola sugli abiti o sulla fronte del ferito;

- trasportate rapidamente l'infortunato al più vicino ospedale.

Media

Annotazione dell'ora di applicazione del laccio emostatico.Trasporto dell'infortunato in ospedale.Uso corretto del laccio emostatico.

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!