Questo sito contribuisce alla audience di

Bendaggi e fasciature

Servono per proteggere aree ferite o ustionate dalla contaminazione microbica, per controllare la perdita di sangue o per sostenere un'articolazione traumatizzata. Le bende possono essere di tela, di garza o di tessuto elastico, ma in caso di emergenza si possono utilizzare anche fazzoletti, tovaglioli o strisce di biancheria di qualsiasi genere. È importante che una fasciatura, pur essendo ben salda, non comprometta la circolazione arteriosa.

Bendaggi e fasciature

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!