Questo sito contribuisce alla audience di

insufficienza valvolare

incapacità delle valvole cardiache, a causa di alterazioni anatomo-funzionali, di chiudersi perfettamente: ciò determina un reflusso di sangue a monte. L'insufficienza valvolare rappresenta una delle più comuni valvulopatie; a seconda della valvola colpita, si hanno: insufficienza aortica, insufficienza mitralica e insufficienza tricuspidale.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi