Questo sito contribuisce alla audience di

falce cerebrale

parete encefalica, espansione della dura madre, estesa sagittalmente sulla linea mediana che va dall'osso frontale a quello occipitale. Nello spessore del suo margine superiore, aderente alla volta cranica, è scavato il seno venoso longitudinale superiore, che raccoglie sangue della circolazione cerebrale, che rifluisce al cuore. Il margine inferiore della falce cerebrale, libero, accoglie nel suo spessore il seno longitudinale inferiore. Nello spessore della base decorre il seno retto.

Media

Illustrazione della falce cerebrale.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi