Questo sito contribuisce alla audience di

gangli nervosi

addensamenti di cellule nervose, situati lungo i nervi del sistema nervoso centrale o periferico; sono raggruppati in gangli nervosi cerebrospinali (situati lungo il decorso dei nervi cranici parasimpatici) e gangli nervosi della catena del simpatico. I gangli nervosi cerebrospinali sono costituiti da cellule nervose sensitive dotate di un unico prolungamento (a T) che, a breve distanza dalla cellula, si divide in due rami: uno si dirige verso la periferia e si connette con organi sensitivi periferici, l'altro si dirige verso il nevrasse e termina nei nuclei sensitivi dell'apparato nervoso centrale. I gangli nervosi del simpatico (ganglio ottico, sfenopalatino, genicolato ecc.) sono costituiti da cellule - provviste di diversi dendriti e di un unico neurite, diretto verso la periferia - che ricevono le fibre pregangliari del nevrasse e ne propagano gli impulsi alla periferia.

Media

I gangli nervosi.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi