Questo sito contribuisce alla audience di

ipogeusìa

deficit della sensibilità gustativa dovuto a lesione dei nervi o dei centri gustativi. In particolare, se interessa i due terzi anteriori della lingua, la lesione è del V nervo cranico (trigemino); se è del terzo posteriore, la lesione è del IX nervo cranico (glossofaringeo). Se la lesione è a carico del nucleo bulbare del tratto solitario, l'ipogeusìa è localizzata all'emilingua. Spesso l'ipogeusìa è legata a condizioni patologiche primitive della lingua, con interessamento secondario delle terminazioni nervose gustative (vedi anche ageusia).

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi