Questo sito contribuisce alla audience di

Little, morbo di

paraplegia spastica che si osserva soprattutto nei neonati prematuri. Il ruolo dell'anossia cerebrale del feto sembra prevalente, tra i meccanismi eziopatogenetici di questa malattia. La paresi spastica, che interessa i quattro arti, compare precocemente: colpisce gli arti inferiori, ritardando l'apprendimento della marcia che è poi disturbata per l'adduzione tonica permanente degli arti inferiori. Più eccezionalmente, alla tetraparesi spastica si aggiunge una sindrome pseudobulbare: i disturbi della suzione e della deglutizione possono essere causa di accidenti mortali nella prima infanzia; in caso contrario, sarà colpita in maniera caratteristica la fonazione. La terapia va iniziata precocemente mediante rieducazione motoria e chinesiterapia. L'intelligenza e lo sviluppo psico-affettivo sono normali.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi