Questo sito contribuisce alla audience di

mesencèfalo

struttura del cervello che connette il ponte (di Varolio) e il cervelletto al diencefalo. Assieme al bulbo spinale e al ponte di Varolio costituisce il tronco encefalico. È una formazione anatomica piccola (un cubo di circa 2 cm di lato), dotata di una propria cavità, composta da fibre essenzialmente bianche, e può essere distinta in una porzione ventrale (peduncoli cerebrali) e una dorsale (lamina quadrigemina, o tubercoli quadrigemini). Tra i nuclei nervosi mesencefalici, quelli principali sono il nucleo rosso e la sostanza nera del Sömmerring (importanti stazioni del sistema extrapiramidale). Il mesencèfalo contiene poi i nuclei d'origine del III e IV paio di nervi cranici, è importante centro ottico e acustico e provvede alla regolazione di attività automatiche.

Media

Rappresentazione del mesencefalo.Rappresentazione dell'effetto placebo.Sezione della base del cervello.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi