Questo sito contribuisce alla audience di

motricità

proprietà dei centri nervosi di provocare la contrazione muscolare. Rappresenta una funzione evoluta e perfezionata del sistema nervoso centrale, costituendo una delle principali modalità attraverso cui si manifesta il funzionamento cerebrale ai vari livelli. La risposta motoria, nelle sue componenti riflesse, automatiche e volontarie, è programmata e organizzata a livello di diverse strutture: corticali (aree cerebrali premotorie e motorie), sottocorticali (nuclei della base, cervelletto ecc.) e del midollo spinale (motoneuroni). Queste strutture motorie sono strettamente correlate con quelle della corteccia sensitiva e con le aree associative, con le quali operano in continuo sincronismo. Il livello esecutivo finale è il risultato della complessa integrazione di tutti questi sistemi. Il movimento rappresenta una delle modalità di risposta del cervello, e l'unica del bambino piccolo agli svariati stimoli sensitivo-sensoriali che continuamente giungono sia dall'interno dell'organismo sia dall'esterno.

Media

L'apparato scheletrico.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi