Questo sito contribuisce alla audience di

abrasione

lesione superficiale della cute o delle mucose provocata solitamente da un trauma che colpisce di striscio la superficie cutanea. Viene prodotta a scopo terapeutico (dermoabrasione), per esempio, per asportare le cicatrici residue dell'acne volgare, soprattutto al volto, o per eliminare tatuaggi. L'abrasione permette inoltre di far penetrare nel derma vaccini o allergeni, e in questo caso è detta scarificazione. Può costituire via d'entrata per germi responsabili di malattie.

Media

Le lesioni cutanee.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi