Questo sito contribuisce alla audience di

acanthòsis nìgricans

dermatosi molto rara, caratterizzata da cute secca, ruvida, che si solleva in piccoli rilievi e di colorito bruno scuro. Le sedi più colpite sono la cute delle pieghe (ascelle, inguine), i genitali, il collo, la nuca. Si riconoscono due quadri principali: una forma giovanile (associata a malattie endocrine) e una forma maligna (conseguente a tumori dell'apparato digerente). Rappresentando la spia cutanea di un processo morboso a carico di organi interni, è importante che la diagnosi sia tempestiva.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi