Questo sito contribuisce alla audience di

adiposalgìa

(o adiposità dolorosa, o morbo di Dercum), rara forma di obesità caratterizzata dalla presenza di ammassi di tessuto adiposo sottocutaneo, anche di notevoli dimensioni, in alcune zone del corpo (dorso, fianchi, addome, cosce). Queste masse provocano dolori per la compressione esercitata sui nervi posti nelle vicinanze. Colpisce particolarmente donne di 40-50 anni e si associa ad altri sintomi, quali stanchezza intensa, depressione nervosa, vertigini. La terapia si basa su una rigida dieta dimagrante e sull'asportazione chirurgica delle masse adipose più voluminose e fastidiose (vedi anche lipodistrofia).

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi