Questo sito contribuisce alla audience di

chelòide

eccessiva formazione di tessuto cicatriziale nel processo di cicatrizzazione di una ferita. Ha consistenza abbastanza dura e tende a essere rilevata rispetto alla superficie cutanea; a differenza della cicatrice ipertrofica, ha maggiori dimensioni della lesione iniziale. Le aree anatomiche più predisposte sono il torace, le spalle e il collo. Si manifesta soprattutto in soggetti giovani ed è causata da una predisposizione genetica. È assolutamente sconsigliabile l'asportazione chirurgica della chelòide, poiché si ottiene una nuova chelòide di maggiori dimensioni.

Media

Caso di cheloide.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi