Questo sito contribuisce alla audience di

Gaisböck, sìndrome di

(o policitemia relativa, detta anche eritrocitosi spuria o da stress), malattia che colpisce in genere gli uomini sedentari e forti mangiatori, caratterizzata da: ipertensione arteriosa grave, rilevante poliglobulia, congestione della mucosa gastrica con ipercloridria, iperglicemia, ipercolesterolemia, iperproteinemia, iperuricemia. La malattia si conclude, dopo qualche anno, per sopravvenuta insufficienza cardiaca o incidenti vascolari cerebrali. Si tratta di una falsa poliglobulia, da emoconcentrazione.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi