Questo sito contribuisce alla audience di

mieloftisi

infiltrazione del midollo osseo e sostituzione delle cellule emopoietiche da parte di tumori, (leucemie, linfomi, mielomi, metastasi soprattutto provenienti da carcinomi della mammella, dello stomaco, della prostata, dei polmoni, della tiroide), fibrosi o processi granulomatosi (soprattutto tubercolari). L'esame dello striscio rileva la presenza di alterazioni morfologiche eritrocitarie caratteristiche (per esempio: dacriocitosi, cioè presenza di eritrociti a forma di lacrima) e la biopsia osteomidollare pone la diagnosi. È presente severa anemia, detta mieloftisica, che spesso richiede trattamento emotrasfusionale.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi