Questo sito contribuisce alla audience di

cefacetrile

farmaco antibiotico appartenente alle cefalosporine con ampio spettro d'azione. È usato per via parenterale per infezioni a carico dell'apparato respiratorio, urinario, gastroenterico, della cute, dei tessuti molli, delle ossa. Non va associato a diuretici. Usare con cautela in pazienti con danni renali gravi.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi