Questo sito contribuisce alla audience di

cicloserina

antibiotico ad azione antitubercolare. Agisce inibendo la sintesi della parete batterica. È usata in associazione con isoniazide, PAS, streptomicina. Non deve essere usata in pazienti epilettici, depressi o psicotici. Può dare sonnolenza, mal di testa, vertigine, convulsioni. Vedi tubercolosi.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi