Questo sito contribuisce alla audience di

clindamicina

farmaco antibiotico ad ampio spettro, attivo anche verso i germi anaerobi. Tra i possibili effetti collaterali vi è la diarrea, a volte con colite pseudomembranosa. Presenta antagonismo reciproco con i macrolidi. Va usato con cautela in associazione a bloccanti neuromuscolari, dei quali potenzia l'effetto.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi