Questo sito contribuisce alla audience di

clordiazepòssido

psicofarmaco del gruppo delle benzodiazepine. Trova applicazione in campo chirurgico, come preanestetico, e in ostetricia nel travaglio del parto. Il clordiazepòssido ha una tossicità relativamente modesta, provoca effetti collaterali quali: sonnolenza, letargia, rallentamento delle risposte riflesse, riduce inoltre la tolleranza all'alcol e può agire negativamente sulla pressione endoculare in pazienti affetti da glaucoma.Vedi anestetici.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi