Questo sito contribuisce alla audience di

fibrati

farmaci ipolipemizzanti, agiscono aumentando l'attivitĂ  dell'enzima lipoproteinlipasi con conseguente riduzione dei trigliceridi. Da evitare in caso di patologie epatiche, favoriscono l'insorgenza di calcoli biliari. Non vanno usati in associazione alle statine a causa di gravi reazioni sistemiche.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi