Questo sito contribuisce alla audience di

infiltrazione

invasione di un tessuto da parte di liquidi o di gas derivati da un processo infiammatorio con tendenza invasiva, o dalla proliferazione di cellule patologiche o di elementi cellulari di difesa. Lo stesso termine indica anche l'iniezione di sostanze farmacologiche in un tessuto, per scopi terapeutici (per esempio, infiltrazione della spalla con cortisonici in caso di periartrite scapolo-omerale) o anestesiologici (per esempio, infiltrazione con anestetici locali di una zona di tessuto da sottoporre a incisione o sutura).

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi