Questo sito contribuisce alla audience di

ketanserina

farmaco vasodilatatore che agisce come antagonista dei recettori S2 della serotonina; tra i suoi effetti c'è anche una riduzione dell'aggregazione piastrinica. È stata utilizzata nel trattamento della malattia di Raynaud e come antipertensivo. Tra gli effetti collaterali, che si manifestano di solito con dosi elevate, si possono riscontrare confusione mentale, vertigini, secchezza delle fauci e delle congiuntive, dispepsia, allungamento del tratto ST all'elettrocardiogramma, sonnolenza e cefalea.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi