Questo sito contribuisce alla audience di

nefopan

o nefopam, farmaco analgesico con azione miorilassante centrale, indicato nei casi in cui sia necessario un controllo del dolore. Può determinare nausea, vertigine, senso di malessere; può inoltre causare sonnolenza, perciò è da evitare quando si debbano eseguire attività che richiedono particolare attenzione. Non associare a paracetamolo: può aumentarne l'epatotossicità. Può essere assunto per via orale o parenterale: in quest'ultimo caso, il paziente deve ricevere l'iniezione stando sdraiato e non può alzarsi per i successivi 15-20 minuti.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi