Questo sito contribuisce alla audience di

tireòtropo, ormone

(o TSH, Thyroid Stimulating Hormone), ormone ipofisario, detto anche tireotropina, il cui effetto fondamentale è stimolare la funzione tiroidea. Il TSH, che è una glicoproteina, aumenta l'incorporazione dello iodio nella tiroide e la sintesi degli ormoni tiroidei; provoca la idrolisi della tireoglobulina e l'immissione in circolo degli ormoni tiroidei; causa infine modificazioni morfologiche nelle cellule dei follicoli tiroidei. La secrezione di TSH è regolata dall'ipotalamo attraverso un fattore polipeptidico stimolante (TRH), la cui produzione è a sua volta controllata dal tasso delle iodotironine plasmatiche, che a basse concentrazioni stimolano e ad alte concentrazioni inibiscono la secrezione di TRH, e quindi di TSH.

Media

Rappresentazione dell'ipofisi.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi