Questo sito contribuisce alla audience di

uricosùrici

farmaci che favoriscono l'eliminazione renale dell'acido urico, impiegati nel caso in cui sia ridotta l'escrezione di acido urico e nella gotta. Possono determinare la formazione di calcoli a livello renale, perciò sono controindicati nel caso in cui ci siano già calcoli renali, nella nefropatia gottosa e nell'insufficienza renale. Possono provocare l'insorgenza di coliche renali e la fuoriuscita di sangue con le urine, scatenare o ravvicinare gli attacchi di gotta, determinare disturbi a livello gastroenterico. Debbono essere usati con cautela, se vi sono precedenti di ulcera, ed essere assunti a stomaco pieno o in associazione con antiacidi o con molti liquidi. Non debbono essere associati con acido acetilsalicilico. Sono: probenecid, sulfinpirazone, isobromidione, benziodarone.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi