Questo sito contribuisce alla audience di

claudicàtio intermittens

in latino "zoppicamento intermittente"; espressione indicante il complesso di sintomi caratterizzato dalla comparsa di dolore a un arto in concomitanza con uno sforzo fisico: il dolore si intensifica progressivamente sino a rendere impossibile l'esecuzione del movimento, e cessa dopo un breve periodo di riposo, per riprendere nuovamente in occasione dell'esercizio. La sintomatologia è esclusiva degli arti inferiori e si manifesta nella deambulazione. La causa più frequente è un'arteriopatia periferica, che determina un'ischemia delle masse muscolari durante la marcia.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi