Questo sito contribuisce alla audience di

anergìa

assenza di risposta immunologica dell'organismo verso un antigene. È conseguenza di un'alterazione dell'immunità cellulo-mediata, dovuta prevalentemente all'intervento dei linfociti T, che impedisce all'organismo di difendersi da agenti estranei. Può essere una condizione congenita, ossia presente sin dalla nascita, o può manifestarsi in seguito a un'infezione (morbillo, tubercolosi, mononucleosi infettiva, AIDS), all'assunzione di farmaci, alla presenza di febbre, o essere associata ad altre malattie, quali linfoma o sarcoidosi.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi