Questo sito contribuisce alla audience di

banca

termine usato in medicina per indicare un centro specializzato che provvede al prelievo e alla conservazione di organi e materiale biologico per un periodo di tempo prolungato. Le banche del sangue, dei tessuti, degli organi, delle ossa ecc. sono collegate ai centri specializzati in trasfusioni e trapianti. Le banche di organi conservano gli organi raccolti e caratterizzati (in gergo "tipizzati") per il tipo di antigeni di istocompatibilità. I dati relativi agli organi disponibili sono memorizzati in elaboratori elettronici, alle cui informazioni è possibile accedere, tramite un efficiente sistema di telecomunicazioni, da parte delle varie sezioni di medicina ospedaliera che si occupano di trapianti.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi