Questo sito contribuisce alla audience di

ciproeptadina

farmaco antistaminico e antiserotoninico usato nella profilassi delle cefalee vascolari, nel trattamento delle malattie allergiche e delle dermatosi pruriginose, e come stimolatore dell'appetito. L'uso è sconsigliato durante gravidanza e allattamento, nei pazienti anziani e negli asmatici. Può ridurre la capacità di attenzione e dare sonnolenza. Aumenta l'effetto tossico degli antiMAO e l'effetto dei sedativi.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi