Questo sito contribuisce alla audience di

genupettorale, posizione

posizione che il paziente assume poggiando a terra le ginocchia, incurvando in avanti il corpo e sostenendosi sui gomiti. Viene utilizzata per l'esame dell'ano e del retto, per alleviare il dolore di alcune sindromi addominali, per agevolare difficoltà respiratorie. In caso di prolasso del funicolo ombelicale del feto, la gestante utilizza la posizione genupettorale (alternandola con la posizione di Trendelenburg) per favorire la risalita del funicolo verso la cavità amniotica.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi