Questo sito contribuisce alla audience di

laccio emostàtico

nastro o tubicino di gomma o di altro materiale elastico, destinato a bloccare o a ostacolare la circolazione sanguigna in un arto, attorno al quale sia stato strettamente legato. Si usa per arrestare un'emorragia o facilitare la stasi sanguigna per effettuare un'iniezione endovenosa, il prelievo di sangue o il salasso.

Media

Uso corretto del laccio emostatico.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi