Questo sito contribuisce alla audience di

antitubercolare, profilassi

complesso di misure per prevenire l'infezione della tubercolosi in soggetti cutinegativi (vedi cutireazione) esposti al contagio (per esempio, familiari di malati) e prevenire l'insorgenza della malattia in soggetti cutipositivi, per i quali esista rischio di evoluzione della malattia. La profilassi antitubercolare si attua con la somministrazione giornaliera di isoniazide per circa 12 mesi.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi