Questo sito contribuisce alla audience di

bartonellosi

malattia infettiva causata da Bartonella bacilliformis, limitata ad alcune zone dell'America Meridionale dove è presente l'insetto Lutzomia, vettore della malattia, che trasmette mediante la puntura. Il batterio si riproduce nei globuli rossi e danneggiandoli determina una grave anemia emolitica, con febbre elevata e dolori, che può anche portare a morte (febbre di Oroya o malattia di Carrion). Talora produce una forma cutanea a decorso lungo ma benigno (verruca peruviana), generalmente in seguito, dopo settimane o mesi, alla precedente anemia. Per la diagnosi si ricorre all'esame dello striscio di sangue e all'emocoltura. La prevenzione si attua mediante la lotta ai vettori; la terapia è antibiotica e di supporto.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi