Questo sito contribuisce alla audience di

achillea

(Achillea millefolium, famiglia Composite), pianta medicinale, di cui in terapia si usano le sommitĂ  fiorite; i suoi principi attivi sono soprattutto flavonoidi e un olio essenziale contenente azulene. Ha un'azione spasmolitica, sfruttata per risolvere spasmi digestivi e uterini. L'olio essenziale ha azione antinfiammatoria e cicatrizzante.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi