Questo sito contribuisce alla audience di

balsàmici

farmaci che aumentano la componente acquosa del secreto bronchiale, attraverso una stimolazione diretta delle mucose respiratorie e l'attivazione delle ciglia dell'epitelio bronchiale. Questa azione facilita l'espettorazione e diminuisce la tosse. I principali balsàmici sono: terpina, guaiacolo, guacetisal, creosoto, eucaliptolo, mugolio, balsamo del tolù. Sono usati anche per inalazione (suffumigi, aerosol); le soluzioni concentrate (di eucaliptolo, mentolo, mugolio) vengono disperse nelle vaschette dei termosifoni o nei vaporizzatori. Sono controindicati nel soggetto asmatico.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi