Questo sito contribuisce alla audience di

escoltzia

(Eschscholtzia californica, famiglia Papaveracee), pianta erbacea, nota come papavero della California; è usata in terapia come pianta intera fiorita. I principali costituenti sono protopina, escolzina e californidina. Agisce come sedativo, analgesico, induttore del sonno e soporifero; non dà assuefazione. È indicata specialmente nell'insonnia e negli stati ansiosi; ottima anche per le emicranie, le neuropatie infantili e l'enuresi notturna. Si utilizza l'infuso della pianta oppure la tintura madre.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi