Questo sito contribuisce alla audience di

issopo

(Hyssopus officinalis, famiglia Labiate), pianta erbacea diffusa nei luoghi sassosi e soleggiati. In terapia si usa la pianta intera fiorita, la quale contiene un olio essenziale, ricco di tujone, sostanza che a dosi elevate può renderla tossica. L'issopo è usato come bechico, espettorante e fluidificante nelle bronchiti e nell'asma. Esternamente è impiegato per le contusioni. Si usano l'infuso della pianta e l'olio essenziale che, a dosi opportune, è molto efficace come sintomatico nelle riniti allergiche.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi