Questo sito contribuisce alla audience di

pranoterapia

trattamento curativo, non verificato scientificamente, praticato da terapeuti e guaritori i quali, tramite l'imposizione delle mani sulle parti malate, trasmetterebbero un flusso bioradiante capace di guarire, chiamato "prana" (termine di origine indiana, che indica l'energia vitale presente in ogni elemento dell'universo). Secondo le teorie che stanno alla base della pranoterapia, un individuo carente di "prana" tenderà ad ammalarsi e i suoi stati di deficit potranno essere riequilibrati da individui particolarmente dotati, i pranoterapeuti, mediante la trasmissione di tale energia all'ammalato, il quale in questo modo potrà recuperare il suo stato di salute.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi