Questo sito contribuisce alla audience di

altitùdine, malattìa da

sindrome da carenza di ossigeno provocata dalla diminuita pressione parziale di ossigeno nell'aria inspirata; si riscontra in individui che raggiungono grandi altitudini durante voli aerei (mal degli aviatori) o in seguito a permanenza ad alta quota (mal di montagna). Una pericolosa complicazione della malattìa da altitùdine è l'edema polmonare acuto, che richiede somministrazione di ossigeno e l'immediato trasporto del malato a quote più basse.

Media

La malattia da altitudine.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi