Questo sito contribuisce alla audience di

ototossicità da fàrmaci

effetto collaterale di alcuni farmaci (per esempio, della streptomicina, della kanamicina, di alcuni chemoterapici) che comporta lesioni tossiche, spesso irreversibili, per l'organo dell'udito e per l'equilibrio (quando viene interessato soprattutto il nervo vestibolare e cocleare).

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi