Questo sito contribuisce alla audience di

agonista

in anatomia muscolo che contraendosi collabora con un altro muscolo a provocare un determinato movimento di un arto o di una parte del corpo. Opposto di antagonista. In farmacologia sono dette agoniste quelle sostanze in grado di aumentare l'effetto di altre sostanze o di mimarne l'azione: per esempio, quando sono capaci di legarsi allo stesso recettore con effetti analoghi (esempio betastimolanti).

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi